FAQFAQ

Chi puo’ praticare pilates ?

Il Pilates risulta essere una disciplina che si adatta a tutti, perfino a persone che presentano problemi alla schiena o alle articolazioni: é un metodo che spesso viene utilizzato per la riabilitazione di persone infortunate e in fase di recupero grazie al fatto che agli esercizi si eseguono in posizione di “scarico” della colonna.
Il Pilates è adatto agli atleti che devono completare la loro preparazione, ai ballerini, agli adolescenti (li rinforza e correggere loro la postura), dopo il parto e per gli anziani, perché contribuisce a ritrovare l'elasticità.

Quali sono i benefici del pilates ?

Il Pilates dona a chi lo pratica ventre piatto, postura corretta, muscoli forti ma “lunghi”,eleganza nei movimenti, maggiore scioltezza e una respirazione migliore.

Con che frequenza bisogna allenarsi ?

La frequenza ideale sarebbe 2 volte a settimana ma dipende dalla forma fisica di partenza e dagli obiettivi, la cosa più importante è la costanza; col tempo si possono imparare in studio dei semplici esercizi a corpo libero da eseguire da soli a casa.

Qual’e’ la differenza tra lezioni private, duette e matclass?

Le private sono lezioni individuali che iniziano sulle macchine per poi spostarsi sul tappetone per la parte a corpo libero e si termina con un finale di lezione che può essere ancora con gli attrezzi o meno: si tratta di un lavoro personalizzato in cui si è da soli con l’istruttore che sceglie gli esercizi più adeguati alle caratteristiche del cliente (età, sesso, eventuali patologie o esigenze di rinforzo di una parte debole ecc…).
Le duette si svolgono esattamente con le stesse modalità di una lezione privata solo si tratta di due clienti (preferibilmente con caratteristiche simili o comunque compatibili) che contemporaneamente lavorano con l’istruttore (ognuno sui propri attrezzi).
Le matclass sono lezioni in piccoli gruppi di pilates a corpo libero: si tratta di un lavoro intenso perché non ci sono gli attrezzi a sostenere a ad aiutare il corpo; se si hanno delle problematiche serie è consigliabile evitarle e preferire un lavoro più individuale.

Tutte le lezioni durano 55 minuti.

Si puo’ praticare pilates in gravidanza?

Nel corso di una gravidanza che procede senza problemi e con il benestare del ginecologo si può praticare ma solo le donne che già lo praticavano prima di rimanere incinte. Si eviterà un lavoro diretto sugli addominali e si lavorerà sul rinforzo della schiena, sulla tonicità generale e sulla respirazione.

Perche’ negli studi true pilates non ci sono ne’ sfere, ne’ palloni colorati ne’ elasticoni?

Negli studi True Pilates  si lavora solo con gli attrezzi inventati da Joseph Pilates, tutte queste palle colorate ed elasticoni non appartengono al metodo originale.

Via Creta, 26 (VI° Piano) - 25124 Brescia Tel/Fax 0302423456 info@truepilatesbrescia.com